Home » Locale » Lazio » Eugenio Ghignoni eletto Segretario generale della FLC CGIL Roma e Lazio

Eugenio Ghignoni eletto Segretario generale della FLC CGIL Roma e Lazio

Nella sua relazione introduttiva una particolare attenzione è stata rivolta al percorso e ai risultati raggiunti negli ultimi mesi dalla nostra organizzazione nella regione.

27/03/2014
Decrease text size Increase  text size

Nei giorni 11 e 12 marzo 2014 si è svolto a Roma il III° Congresso FLC CGIL di Roma e del Lazio presso la Sala Conferenze del CNR in Piazzale Aldo Moro 7.

Al Congresso hanno partecipato Livia Potolicchio per la Segreteria della CGIL di Roma e del Lazio e Maurizio Lembo, Segretario nazionale FLC CGIL. Ai lavori sono stati convocati 181 delegati (87 uomini e 94 donne) tra cui 32 fra precari e Under 35.

All’apertura del congresso è stato eletta la presidenza e nominato Presidente dell’Assemblea Congressuale il compagno Augusto Alonzi; successivamente sono state elette le commissioni politica, elettorale e verifica poteri.

Congresso FLC CGIL LazioNella relazione introduttiva, tenuta dal Segretario generale uscente, Eugenio Ghignoni sono stati illustrati i risultati dei congressi territoriali e il clima di unità e innovazione in cui questi si sono svolti, la situazione politica del Paese e il ruolo autonomo del sindacato, il percorso e i risultati raggiunti negli ultimi mesi dalla FLC CGIL di Roma e del Lazio. Successivamente si è aperto il dibattito, al quale sono intervenuti 21 compagni e 18 compagne; il dibattito si è concluso il secondo giorno con l’intervento del Segretario nazionale Maurizio Lembo.

Il congresso, dopo la votazione degli emendamenti e degli ordini del giorno, ha eletto i delegati al Congresso regionale CGIL, i delegati al Congresso nazionale e, a scrutino segreto, il Comitato Direttivo regionale, composto da 85 compagne/i (43 uomini e 42 donne di cui 19 tra precari e under 35). Successivamente all’elezione del Direttivo, lo stesso è stato convocato e Maurizio Lembo, a nome dei due Centri Regolatori, ha avanzato la proposta di Eugenio Ghignoni nel ruolo di Segretario generale.

La proposta, sottoposta a voto segreto, è stata approvata con oltre il 90% dei consensi e la rielezione del compagno Eugenio Ghignoni a Segretario generale della FLC CGIL di Roma e del Lazio ha concluso il Congresso.

Tag: lazio

Ricostruiamo Città della Scienza

Congresso nazionale CGIL

XVII Congresso CGIL

Seguici su Twitter